Aaron Dunmore (USA)



Era il 1999 quando Aaron prese la sua prima lezione di danza swing, alla lounge Hi-Ball di San Francisco, da allora non ha mai smesso di ballare.

“Sono stato subito attratto dai balli di coppia e dal dialogo creato tra musicisti e ballerini, così nel corso degli anni ho deciso di imparare vari tipi di balli vintage, tra cui Lindy Hop, Balboa, Shag, Jive e Boogie-Woogie”.

Il tipo di musica preferito da Aaron è il Jump Blues e gli piacciono anche l’energia pura e la libertà di espressione che si trovano nel Rock’n’Roll e nel Jive.

Aaron presta molta attenzione all’ascolto della musica, al suo partner e all’interpretazione, il tutto con un tocco di classe. Combinando assieme tutti questi ingredienti crea una danza dinamica e con stile. Aaron ha vinto vari premi, però il suo vero amore è per la social dance. Ama le domande ed è sempre alla ricerca dei segreti per comprendere al meglio ciò che rende grande il ballo.

Aaron ha imparato a ballare e a insegnare a San Francisco, in California, una città dove si può ballare ed ascoltare musica dal vivo 7 sere a settimana. Ora vive a Londra dove continua a seguire il suo amore per la musica e per il ballo.