Del Satins



Il Del Satins si sono formati nel 1958 a Manhattan attraverso la fusione di due gruppi doowop esistenti: The Yorkville Melodies e The Jokers. I membri originali erano Stan Zizka (leader), Fred Ferrara (baritono), suo fratello Tom Ferrara (basso), Leslie Cauchi (primo tenore), e Keith Koestner (secondo tenore). Il nome Del Satins è stato scelto come omaggio a due band: “The Dells” e “Five Satins”.

Classificandosi primi ad un prestigiosa “Battaglia dei gruppi” a New York, i Del Satins partono lanciatissimi verso il successo. Quando il gruppo è pronto per la prima registrazione avviene un cambiamento: Koestner abbandona e viene sostituito da Bobby Faila. Nel 1961 registrano il loro singolo di debutto “I’ll Pray for You” (End Records). All’inizio il pubblico pensava che il gruppo fosse composto da cantanti di colore a causa del loro sound. Realizzano in seguito “Teardrops Follow Me” nel 1962, seguito da “Best wishes, good luck and goodbye” e “Does my love stand a chance”, dopo di che diventano ospiti fissi del programma televisivo “Clay Cole T.V. Show”.

Dion Di Mucci, dopo aver lasciato i Belmonts, gli fa un provino e dopo aver ascoltato appena mezza canzone li assume come backing band per tutto il disco. Insieme registrano “Runaround Sue” che li porta al numero uno nelle classifiche di Billboard. I Del Satins hanno anche cantato su successi da solista successivi di Dion, brani storici come: “The Wanderer, “Lovers Who Wander”, “Little Diane”, “Love Comes to Me”, “Ruby Baby” e”Drip Drop” (Laurie Records). Di seguito la scelta: trasferirsi in California con Phil Specter, o andare con Dion alla Columbia Records? Hanno scelto la seconda e registrato la mitica “Donna la Prima Donna”. Dion ha poi prodotto con la Columbia il loro singolo “Feeling no pain”. I Del Satins sono nuovamente al numero uno anche con la canzone di Ernie Maresca “Shout,shout, knock yourself out”. Ernie Maresca che ha scritto, tra le tante, anche il grande successo “The Wanderer”.

Il gruppo di oggi è composto dai membri originali Stan Zizka e Tom Ferrara, insieme a Edie Van Buren, Charlie Aiello ed Emilio Funatora formano i “Stan Zizka’s Del Satins”: un ciclone di musica e personalità. Vederli e sentirli dal vivo proporre tutti i loro successi ed alcuni delle più grandi hit di Dion sarà come gustarsi un disco dell’epoca. Non assisterete “solo” ad un concerto Doo Wop, ma a uno spettacolo che vi farà divertire e vi lascierà la voglia di rivedere al più presto questa band. Non vi perdete questo show, non rimarrete delusi.