Roy Gaines (USA)



Roy Gaines è una leggenda vivente della chitarra blues. Cresciuto a Houston, Roy Gaines ha subito dimostrato di avere un talento musicale. È stata sua madre ad incoraggiarlo comprando un piano da tenere in casa quando Roy era un bambino. All’età di quattordici anni tuttavia è passato alla chitarra nella speranza di avere più successo con le ragazze. Non è passato molto tempo prima che cominciasse a suonare sul palco con T-Bone Walker, di andare in tour e registrare album con grandi del blues, tra cui Chuck Willis, Big Mama Thornton e Ray Charles, e di lavorare per Bobby “Blue” Bland and Junior Parker. Roy ha conosciuto anche la scena di Hollywood: ha messo a disposizione il suo talento nello scrivere canzoni nei film “How Many Roads” e “Il color e viola”. Con oltre sessant’anni di esperienza come musicista blues Roy, è ancora un portento da non sottovalutare. Sul palco le sue esibizioni sono esplosive, piene di forza e di orgoglio per la strada compiuta finora, con una potenza scenica all’altezza della sua storia. Il sound che sprigiona la sua chitarra dimostra la sua versatilità come musicista, cantante e compositore di testi e regala al suo pubblico un blues, un rock e uno swing che hanno il sapore del Texas e di New Orleans.