Rachel Doe (ITA)



Rachel Doe nasce nel 1996 a Forlì da madre romagnola e padre afroamericano originario di Accra, Ghana. Complice la grande passione del padre arrivano presto al suo orecchio alcuni dei grandi nomi del jazz come Keith Jarret, Nat King Cole e Nina Simone. Frequenta in tenera età alcuni cori forlivesi per poi unirsi a 14 anni al coro gospel di Forlì Sweet Mama Singers Gospel Choir come corista e solista col quale rimane fino a luglio 2016. Negli ultimi anni ha collaborato con Vince Vallicelli e con il trio Squassabia/Frattini/De Vita per il progetto Mack. Ha inoltre partecipato all’incisione degli album Solo Plus e Zone 05-15 di Enzo Torregrossa e più di recente ha prestato la voce come corista per il brano Diamond di Benny & The Cats inciso e prodotto da L’Amor Mio Non Muore, sala d’incisione analogica forlivese. Nella primavera del 2016, insieme ad alcuni dei migliori musicisti della scena roots romagnola, fonda la band Rhythm & Blues Rachel and The Cherry Boys rendendo omaggio ad alcune delle voci più significative degli anni ’50 come Etta James e Ruth Brown. Recentemente è diventata la nuova cantante dei Rumba de Bodas, band bolognese dalle sonorità balcaniche, latine e swing che fa ballare tutta Europa. Oggi frequenta il palco cantando come guest star per la celebre rockin’ swing band dei The Good Fellas